Film di sabato 18 maggio

"Metamorphosis" di Michele Fasano

Allo spettacolo delle ore 18:00,

sarà presente in sala il regista Michele Fasano

SABATO 18/05 ORE 18:00

Trama: Il film racconta la storia di uno stormo di uccelli che viaggia al seguito dell'Upupa, attraversando le 7 Valli, alla volta della Montagna di Kafh, dimora del re Simourgh, colui che sarà in grado di rispondere ad ogni loro domanda. Delle centinaia che si avventurano, in pochi arrivano a destinazione: il segreto verrà svelato solo a 6 di loro : all'Upupa che li ha guidati ; ai 4 volatili che in viaggio hanno vissuto l'esperienza d'Amore di 4 personaggi umani; più a un sesto, il più goffo e improbabile di tutti.(Da Mymovies.it)


"La casa di Ninetta" di Lina Sastri

SABATO 18/05 ORE 16:00

Trama: Lucia è un'attrice che raggiunge la città in cui è nata e cresciuta, Napoli, per andare a trovare l'anziana madre Ninetta che è affetta dal morbo di Alzheimer ed è accudita da ben tre badanti. Mentre si trova nella casa materna Lucia ripercorre la propria infanzia leggendo la non facile vita familiare della madre. Nonostante questo la donna aveva saputo conservare una straordinaria vitalità.(Da Mymovies.it) 

Sarà presentato un cortometraggio prima del film documentario "Terra Nova - Il paese delle ombre lunghe" alle ore 20:30

"Terra Nova - Il paese delle ombre" di Lorenzo Pallotta

Allo spettacolo delle ore 20:30  del 18/05 ,

sarà presente in sala il regista Lorenzo Pallotta

SABATO 18/05 ORE 20:30

Trama: Antartide, 1988: una nave deve fuggire dalla morsa dei ghiacci per raggiungere la baia di Terra Nova. Anni dopo, nel 2023, la rompighiaccio italiana Laura Bassi segue la stessa rotta e raggiunge il punto più a sud del pianeta, mai raggiunto in precedenza da alcuna nave.(Da Mymovies.it)


Film di domenica 19 maggio

"Volare" di Margherita Buy

Sarà presente in sala la regista e attrice Margherita Buy, a fine proiezione e parlerà con il pubblico presente in sala, del suo lavoro

DOMENICA 19/05 ORE 18:00

Trama: Anna B. è un'attrice con una carriera avviata, un film da girare in Corea e una dannata paura di volare. L'aviofobia, ereditata dal padre come una malattia, ha condizionato la sua vita, la relazione con la figlia che vuole volare a Stanford e con la sua agente che vuole 'spedirla' oltre i confini della fiction nazionale. Abortito l'ultimo volo, (si) è costretta a terra e ai piccoli compromessi delle cose terrene. Ma capirà molto presto che giù dallo schermo non ci sono controfigure e qualche volta tocca buttarsi. Decide allora di iscriversi a un corso per aggirare le sue strategie di evitamento. Uno stage antistress per accendere i motori e finalmente decollare.(Da Mymovies.it) 


"La sala professori" di Ilker Catak

DOMENICA 19/05 ORE 21:00

Trama: Quando la nuova insegnante di matematica e di educazione fisica di una seconda media tedesca, Carla Nowak, decide di prendere l'iniziativa per scoprire chi è il responsabile dei furti che si sono verificati nella scuola, lo fa con le migliori intenzioni. Prima su tutte quella di interrompere la prassi degli interrogatori ai danni di studenti innocenti e di liberarli dall'ombra del pregiudizio che grava su di loro. Sa benissimo, perché lo ha visto con i suoi occhi, che, per esempio, anche tra il corpo docente c'è chi non brilla per onestà. E sa benissimo, perché lo insegna in classe, che una tesi ha bisogno di una dimostrazione valida, da condursi passaggio dopo passaggio, altrimenti si finisce nell'ambito dell'opinione, nel relativismo, nell'anarchia. Eppure la sua azione finisce per innescare una reazione a catena, che sfocia proprio là dove Nowak non avrebbe mai voluto, in quell'immagine finale, che è iconograficamente associabile a una vittoria, ma racconta una tragica sconfitta.(Da Mymovies.it) 

"La casa di Ninetta" di Lina Sastri

DOMENICA 19/05 ORE 16:00

Trama: Lucia è un'attrice che raggiunge la città in cui è nata e cresciuta, Napoli, per andare a trovare l'anziana madre Ninetta che è affetta dal morbo di Alzheimer ed è accudita da ben tre badanti. Mentre si trova nella casa materna Lucia ripercorre la propria infanzia leggendo la non facile vita familiare della madre. Nonostante questo la donna aveva saputo conservare una straordinaria vitalità.(Da Mymovies.it)  

Film da mercoledì 22 fino a giovedì 23 maggio

"Caracas" di Marco D'Amore

MERCOLEDI' 22/05 ORE 18:15

GIOVEDI' 23/05 ORE 20:45

Trama: Giordano Fonte è un celebrato scrittore napoletano che torna dopo tanti anni nella sua città dove annuncia che smetterà di scrivere. Caracas è un uomo che non ama le mezze misure, milita in un gruppo violento di estrema destra e sta per convertirsi all'Islam. Yasmina è la sua amata, drogata persa nei vicoli della città. Dal loro incontro-scontro, dopo il buio della notte, s'intravede una nuova alba per Napoli.(Da Mymovies.it)



"Quarto Potere" di Orson Welles

La sera di mercoledì 22/05 prima dell'inizio del film ci sarà una  breve presentazione da parte di Davide Maria Zazzini, critico cinematografico che scrive per la Rivista del Cinematografo

MERCOLEDI' 22/05 ORE 20:30 Vers. Orig.

GIOVEDI' 23/05 ORE 16:00 Vers. Orig.

Trama: Si narra la vicenda di Charles Foster Kane, magnate dell'editoria. Il film inizia con un flash-back. Kane è morto, si cerca di interpretare la sua incredibile personalità, le sue speranze e le sue azioni. L'uomo è morto pronunciando la parola "Rosebud". Un giornalista si assume l'incarico di venire a capo del mistero andando a parlare con le persone che furono più vicine al magnate. Comincia dal suo più grande amico, Leland (Cotten), che sostenne Kane fin dall'inizio, quando il grand'uomo sembrava animato da irresistibile spinta di onestà e fu da questi licenziato quando non si schierò dalla sua parte in una vicenda di scarsa importanza. Appare un assistente di Kane, che conosce alcuni fatti, appare la seconda moglie, una cantante con le virgolette, come venne definita per il suo poco talento. Kane tentò anche la via politica, ma venne fermato con un ricatto. Conobbe tutti i grandi uomini del suo tempo. Raccolse in un incredibile castello milioni di cimeli e di cianfrusaglie. Ed ecco la soluzione del mistero: "Rosebud" era il nome della piccola slitta con cui Charles giocava da bambino. Come a dire che a fronte di una vita così articolata, importante, decisiva per molti, rimane un pezzo di legno che brucia in una caldaia. (Da Mymovies.it)



"Paolo Conte alla Scala" di Giorgio Testi

MERCOLEDI' 22/05 ORE 16:00

GIOVEDI' 23/05 ORE 18:30

Trama: Milano, 19 febbraio 2023. Teatro alla Scala. Paolo Conte, 86 anni, sta per esibirsi in concerto con i suoi strumentisti con una scaletta pensata apposta per l'occasione. Tra il pubblico sono presenti molte personalità della cultura, della politica e dello spettacolo. Ripropone nel repertorio alcuni dei brani più famosi per un evento di eccezionale rilievo.(Da Mymovies.it)


Film da venerdì 24 fino a domenica 26 maggio

"Caracas" di Marco D'Amore

VENERDI' 24/05 ORE 16:00

SABATO 25/05 ORE 21:00

DOMENICA 26/05 ORE 18:45

Trama: Giordano Fonte è un celebrato scrittore napoletano che torna dopo tanti anni nella sua città dove annuncia che smetterà di scrivere. Caracas è un uomo che non ama le mezze misure, milita in un gruppo violento di estrema destra e sta per convertirsi all'Islam. Yasmina è la sua amata, drogata persa nei vicoli della città. Dal loro incontro-scontro, dopo il buio della notte, s'intravede una nuova alba per Napoli.(Da Mymovies.it)


"Quarto Potere" di Orson Welles

VENERDI' 24/05 ORE 18:30 Vers. Orig.

SABATO 25/05 ORE 16:00  Vers. Orig.

DOMENICA 26/05 ORE 21:00 Vers. Orig.

Trama: Si narra la vicenda di Charles Foster Kane, magnate dell'editoria. Il film inizia con un flash-back. Kane è morto, si cerca di interpretare la sua incredibile personalità, le sue speranze e le sue azioni. L'uomo è morto pronunciando la parola "Rosebud". Un giornalista si assume l'incarico di venire a capo del mistero andando a parlare con le persone che furono più vicine al magnate. Comincia dal suo più grande amico, Leland (Cotten), che sostenne Kane fin dall'inizio, quando il grand'uomo sembrava animato da irresistibile spinta di onestà e fu da questi licenziato quando non si schierò dalla sua parte in una vicenda di scarsa importanza. Appare un assistente di Kane, che conosce alcuni fatti, appare la seconda moglie, una cantante con le virgolette, come venne definita per il suo poco talento. Kane tentò anche la via politica, ma venne fermato con un ricatto. Conobbe tutti i grandi uomini del suo tempo. Raccolse in un incredibile castello milioni di cimeli e di cianfrusaglie. Ed ecco la soluzione del mistero: "Rosebud" era il nome della piccola slitta con cui Charles giocava da bambino. Come a dire che a fronte di una vita così articolata, importante, decisiva per molti, rimane un pezzo di legno che brucia in una caldaia. (Da Mymovies.it)


"Another End" di Piero Messina

VENERDI' 24/05 ORE 21:00 Vers. Orig.

SABATO 25/05 ORE 18:30 

DOMENICA 26/05 ORE 16:00 

Trama: Sal ha perso la compagna Zoe in un incidente d'auto. La sofferenza è tale che l'uomo arriva a tentare il suicidio, e a quel punto la sorella Ebe lo spinge a cercare una soluzione in Another end, una tecnologia d'avanguardia in grado di caricare la personalità e i ricordi di una persona scomparsa nel corpo di un volontario, per una serie di incontri pensati per preparare l'addio che non si è potuto avere in caso di morte improvvisa. Dopo aver ritrovato la sua Zoe, però, Sal non riesce a staccarsi da lei e inizia a pregare la sorella, che lavora per l'azienda proprietaria del programma Another end, di dargli più tempo.(Da Mymovies.it)


Film da mercoledì 29 fino a venerdì 31 maggio

MERCOLEDI' 29/05 ORE 16:00

GIOVEDI' 30/05 ORE 18:30 

VENERDI' 31/05 ORE 20:30


MERCOLEDI' 29/05 ORE 18:30 V.O.

GIOVEDI' 30/05 ORE 21:00 V.O.

VENERDI' 31/05 ORE 16:00 V.O.

MERCOLEDI' 29/05 ORE 20:30 V.O.

GIOVEDI' 30/05 ORE 16:00

VENERDI' 31/05 ORE 18:00

Film da sabato 1 fino a domenica 2 giugno

Film di mercoledì 5 giugno

Film da giovedì 6 fino a domenica 9 giugno

CINEMA ASSOCIATO A

Tutti i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito e non esplicitamente appartenenti a
Cinema delle Provincie sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L'utilizzo delle immagini segue le norme del fair use;
per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.   

IL CINEMA È CHIUSO IL LUNEDÌ E IL MARTEDÌ

Disposizioni attuative in merito alla riforma delle disposizioni legislative in materia di tutela dei minori nel settore cinematografico e audiovisivo - articolo 7, comma 2, del decreto legislativo 7 dicembre 2017, n. 203 e s.m.i.

ICONE INDICAZIONE FASCIA D'ETÀ                                                     ICONE CLASSIFICAZIONE CONTENUTI SENSIBILI