CINEMA REVOLUTION

La rivoluzione continua, dal 14 giugno fino al 14 settembre, il prezzo unico riconosciuto per la promozione è di euro 6,50, di cui euro 3,50 a carico dello spettatore, con copertura della rimanente quota di euro 3,00 da parte del Ministero della Cultur all'esercente

Film di mercoledì 19 giugno

"Zamora" di Neri Marcorè

MERCOLEDI' 19/06 ORE 16:00

Trama: Anni '60. Walter Vismara è il contabile di una piccola fabbrica di provincia. Trasferitosi per necessità a Milano si trova a lavorare in un'azienda il cui proprietario è fissato con il calcio e tiene tantissimo al fatto che i suoi dipendenti disputino ogni anno una partita. A una delle due squadre che dovranno affrontarsi manca però il portiere e Walter, per assecondare i voleri del boss, finge di esserlo. Dovrà però cercare di trovare una soluzione prima dell'incontro.(Da Mymovies.it)


"Chien de la cass" di Jean-Baptiste Durand

MERCOLEDI' 19/06 ORE 18:30 V.O.

Trama: Antoine e Damien sono amici da sempre, e da sempre vivono a Le Pouget, piccolo borgo dell'Herault francese dove i (pochi) giovani si incontrano ogni sera nella stessa piazza. Il rapporto fra i due ragazzi è ben codificato e quasi simbiotico, nel senso anche tossico del termine: Antoine, che tutti chiamano con il cognome Mirales, è dominante e tratta Damien, soprannominato Dog, alla stregua del suo vero cane, Malabar. E Dog si lascia offendere e umiliare senza reagire, come un cane fedele, finché a Le Pouget arriva Elsa, una ragazza di città che ha scelto di trasferirsi per un mese lontano dal caos della vita urbana: ed Elsa, curiosamente, comincia una relazione proprio con Damien, il quale di fatto si allontana da Antoine. Ovviamente l'amico gradasso la prende male, e il conflitto fra i due non tarderà ad esplodere, rompendo la quiete apparente (ma anche la monotonia) della vita del paese.(Da Mymovies.it)


Film di giovedì 20 giugno

"Zamora" di Neri Marcorè

GIOVEDI' 20/06 ORE 18:00

Trama: Anni '60. Walter Vismara è il contabile di una piccola fabbrica di provincia. Trasferitosi per necessità a Milano si trova a lavorare in un'azienda il cui proprietario è fissato con il calcio e tiene tantissimo al fatto che i suoi dipendenti disputino ogni anno una partita. A una delle due squadre che dovranno affrontarsi manca però il portiere e Walter, per assecondare i voleri del boss, finge di esserlo. Dovrà però cercare di trovare una soluzione prima dell'incontro.(Da Mymovies.it)


"Chien de la cass" di Jean-Baptiste Durand

GIOVEDI' 20/06 ORE 16:00 V.O.

Trama: Antoine e Damien sono amici da sempre, e da sempre vivono a Le Pouget, piccolo borgo dell'Herault francese dove i (pochi) giovani si incontrano ogni sera nella stessa piazza. Il rapporto fra i due ragazzi è ben codificato e quasi simbiotico, nel senso anche tossico del termine: Antoine, che tutti chiamano con il cognome Mirales, è dominante e tratta Damien, soprannominato Dog, alla stregua del suo vero cane, Malabar. E Dog si lascia offendere e umiliare senza reagire, come un cane fedele, finché a Le Pouget arriva Elsa, una ragazza di città che ha scelto di trasferirsi per un mese lontano dal caos della vita urbana: ed Elsa, curiosamente, comincia una relazione proprio con Damien, il quale di fatto si allontana da Antoine. Ovviamente l'amico gradasso la prende male, e il conflitto fra i due non tarderà ad esplodere, rompendo la quiete apparente (ma anche la monotonia) della vita del paese.(Da Mymovies.it)

"Antropocine - Rassegna di cinema ambientale" presenta due documentari alle ore 20:30, dal titolo di:

"The good story" di Francesco Cabras e Alberto Molinari

Il prezzo del biglietto  è di euro 4,00

Trama: Fossa di Pomo, ad oltre 40 miglia dalle coste abruzzesi e a ridosso delle acque territoriali croate. Uno degli habitat più importanti per alcuni stock demersali del Mare Adriatico, i cui fondali racchiudono molti ecosistemi marini vulnerabili, tuttavia sottoposto a pesca intensiva. Nel 2017, dietro forte spinta di MedReAct e dell'Adriatic Recovery Project, ne viene vietato lo sfruttamento, prima con decreto ministeriale e successivamente attra- verso la sua trasformazione in una Zona di Restrizionetutela. Dopo soli due anni, il monitoraggio dell'area rivela risultati straordinari: è questa l'avvincente storia di un gruppo di ricercatori, attivisti e pescatori a difesa dell'Adriatico.(Cinemaitaliano.info)

""Until the end of the World" di Francesco 

De Agustinis

Trama: Il documentario, frutto di un lavoro di ricerca giornalistica durato tre anni, realizzato grazie al sostegno di Journalismfund.eu e dell'Internews' Earth Journalism Network, racconta le varie tappe di un viaggio sulle orme dell'industria dell'acquacoltura, per indagare se davvero questo modello produttivo contribuisca a rendere più sostenibile il sistema alimentare, come promette, a fronte di una popolazione mondiale che potrebbe raggiungere 9,7 miliardi di persone nel 2050.(Da Mymovies.it)

Film di venerdì 21 giugno

"Zamora" di Neri Marcorè

VENERDI' 21/06 ORE 16:00 

Trama: Anni '60. Walter Vismara è il contabile di una piccola fabbrica di provincia. Trasferitosi per necessità a Milano si trova a lavorare in un'azienda il cui proprietario è fissato con il calcio e tiene tantissimo al fatto che i suoi dipendenti disputino ogni anno una partita. A una delle due squadre che dovranno affrontarsi manca però il portiere e Walter, per assecondare i voleri del boss, finge di esserlo. Dovrà però cercare di trovare una soluzione prima dell'incontro.(Da Mymovies.it)



"Chien de la casse" di Jean-Baptiste Durand 

VENERDI' 21/06 ORE 18:30 V.O.

Trama: Antoine e Damien sono amici da sempre, e da sempre vivono a Le Pouget, piccolo borgo dell'Herault francese dove i (pochi) giovani si incontrano ogni sera nella stessa piazza. Il rapporto fra i due ragazzi è ben codificato e quasi simbiotico, nel senso anche tossico del termine: Antoine, che tutti chiamano con il cognome Mirales, è dominante e tratta Damien, soprannominato Dog, alla stregua del suo vero cane, Malabar. E Dog si lascia offendere e umiliare senza reagire, come un cane fedele, finché a Le Pouget arriva Elsa, una ragazza di città che ha scelto di trasferirsi per un mese lontano dal caos della vita urbana: ed Elsa, curiosamente, comincia una relazione proprio con Damien, il quale di fatto si allontana da Antoine. Ovviamente l'amico gradasso la prende male, e il conflitto fra i due non tarderà ad esplodere, rompendo la quiete apparente (ma anche la monotonia) della vita del paese.(Da Mymovies.it)



"Noi" di Toni Trupia

Il prezzo del biglietto è di euro 4,00

 E' un film nato da un laboratorio di improvvisazione creativa degli allievi attori diplomandi di Accademia Bordeaux. 

Serata evento venerdì 21 giugno ore 20:30 organizzata da Accademia Bordeaux. 

Dopo la proiezione ci sarà un talk con gli attori e il regista.Toni Trupia

VENERDI' 21/06 ORE 20:30

Trama: Un gruppo di amici ha organizzato una festa a sorpresa per il compleanno di Luca. Durante i preparativi, mentre si attende che arrivi il festeggiato vengono fuori i conflitti fra loro, le frustrazioni, le emozioni più profonde di ognuno. La paura di essere se stessi, il tradimento, il confronto con la morte, il desiderio di cambiare radicalmente l'indirizzo della propria vita. Su questi temi si arriva al testa a testa, a uno scontro senza vincitori. Qualcuno rischia grosso. Proprio quando è il momento in cui dovrebbe arrivare il festeggiato, quest'ultimo, però, non si presenta.. è successo qualcosa. Un piccolo ritratto generazionale, sulle aspettative di un gruppo di ventenni che la vita sembra già aver consumato. 

Film da sabato 22 fino a domenica 23 giugno

"Zamora" di Neri Marcorè

SABATO 22/06 ORE 20:45

DOMENICA 23/06 ORE 16:00

Trama: Anni '60. Walter Vismara è il contabile di una piccola fabbrica di provincia. Trasferitosi per necessità a Milano si trova a lavorare in un'azienda il cui proprietario è fissato con il calcio e tiene tantissimo al fatto che i suoi dipendenti disputino ogni anno una partita. A una delle due squadre che dovranno affrontarsi manca però il portiere e Walter, per assecondare i voleri del boss, finge di esserlo. Dovrà però cercare di trovare una soluzione prima dell'incontro.(Da Mymovies.it)


"Lost Highway - Strade perdute" di David Lynch

Film vietato ai minori di 14 anni

SABATO 22/06 ORE 18:00 V.O.

DOMENICA 23/06 ORE 20:30 V.O.

Trama: Los Angeles. Il sassofonista Fred Madison è perseguito dall'invio di una serie di videocassette che riprendono la sua vita da vari punti di vista. Sposato con Renée, partecipa con lei a un party dove viene avvicinato da un misterioso uomo che si prende gioco di lui e lo terrorizza. Il giorno dopo, Fred riceva una VHS in cui si vede il corpo di Renée massacrato. Arrestato per omicidio, in prigione soffre di lancinanti emicranie e una mattina, in cella, al posto suo si risveglia un altro uomo, Pete, giovane meccanico che viene immediatamente rilasciato. Al soldo della malavita, Pete diventa l'amante della ragazza del boss, Alice, straordinariamente somigliante alla moglie di Fred. La donna coinvolge Pete in un colpo ai danni di un regista di film porno: tutto però va storto e l'uomo entrerà in un regno di follia e mistero (DaMymovies.it)


"Chien de la casse"  di Jean-Baptiste Durand

SABATO 22/06 ORE 16:00 V.O.

DOMENICA 23/06 ORE 18:30 V.O.

Trama: Antoine e Damien sono amici da sempre, e da sempre vivono a Le Pouget, piccolo borgo dell'Herault francese dove i (pochi) giovani si incontrano ogni sera nella stessa piazza. Il rapporto fra i due ragazzi è ben codificato e quasi simbiotico, nel senso anche tossico del termine: Antoine, che tutti chiamano con il cognome Mirales, è dominante e tratta Damien, soprannominato Dog, alla stregua del suo vero cane, Malabar. E Dog si lascia offendere e umiliare senza reagire, come un cane fedele, finché a Le Pouget arriva Elsa, una ragazza di città che ha scelto di trasferirsi per un mese lontano dal caos della vita urbana: ed Elsa, curiosamente, comincia una relazione proprio con Damien, il quale di fatto si allontana da Antoine. Ovviamente l'amico gradasso la prende male, e il conflitto fra i due non tarderà ad esplodere, rompendo la quiete apparente (ma anche la monotonia) della vita del paese.(Da Mymovies.it)


Film di mercoledì 26 giugno

"Lost Highway - Strade perdute" di David Lynch

Film vietato ai minori di 14 anni

MERCOLEDI' 26/06 ORE 20:45 V.O.

Trama: Los Angeles. Il sassofonista Fred Madison è perseguito dall'invio di una serie di videocassette che riprendono la sua vita da vari punti di vista. Sposato con Renée, partecipa con lei a un party dove viene avvicinato da un misterioso uomo che si prende gioco di lui e lo terrorizza. Il giorno dopo, Fred riceva una VHS in cui si vede il corpo di Renée massacrato. Arrestato per omicidio, in prigione soffre di lancinanti emicranie e una mattina, in cella, al posto suo si risveglia un altro uomo, Pete, giovane meccanico che viene immediatamente rilasciato. Al soldo della malavita, Pete diventa l'amante della ragazza del boss, Alice, straordinariamente somigliante alla moglie di Fred. La donna coinvolge Pete in un colpo ai danni di un regista di film porno: tutto però va storto e l'uomo entrerà in un regno di follia e mistero (DaMymovies.it)


"Gloria" di Margherita Vicario

MERCOLEDI' 26/06 ORE 16:00

Trama: All'alba del 1800, l'istituto religioso Sant'ignazio deve prepararsi a un evento storico: dal conclave veneziano emerge il nuovo Papa Pio VII, che per l'occasione visiterà tutte le chiese del Veneto e a Sant'ignazio presenzierà a un concerto organizzato per lui. A capo del coro composto da ragazze orfane cresciute nell'istituto c'è Perlina, il quale però è in crisi d'ispirazione e scarica la frustrazione sulle povere musiciste, oltre che sulla cameriera Teresa, una ragazza che non parla ma possiede un grande talento musicale. Con il concerto che si avvicina a grandi passi, saranno le giovani a prendere in mano il destino dell'istituto per proporre una musica decisamente poco classica.(Da Mymovies.it)


"La treccia" di Laetitia Colombani

MERCOLEDI' 26/06 ORE 18:15

Trama: Niyamatabad, India del nord. Una donna Tamil vive con la figlia e il marito ai margini della società, relegata al ruolo di intoccabile buona solo per pulire i bagni dei bramini. Quando la figlia, che lei ha mandato a scuola pagando profumatamente, viene percossa dall'insegnante bramino che vuole farle spazzare il pavimento della classe, la donna decide di fuggire al sud insieme alla bambina, lasciandosi dietro il marito pavido e indeciso. Monopoli. Giulia è figlia di un piccolo imprenditore pugliese che scolorisce e tinge quei capelli naturali che diventeranno parrucche. Ma il padre ha un incidente e la figlia viene informata dei suoi molti debiti.(DaMymovies.it)


Film da giovedì 27 fino a domenica 30 giugno

Clicca qui e inizia a scrivere. Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium.

Clicca qui e inizia a scrivere. Illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt explicabo nemo enim ipsam voluptatem.

Clicca qui e inizia a scrivere. Magnam aliquam quaerat voluptatem ut enim ad minima veniam quis nostrum exercitationem ullam corporis.

Da mercoledì 3 fino a domenica 7 luglio

Clicca qui e inizia a scrivere. Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium.

Clicca qui e inizia a scrivere. Illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt explicabo nemo enim ipsam voluptatem.

Clicca qui e inizia a scrivere. Magnam aliquam quaerat voluptatem ut enim ad minima veniam quis nostrum exercitationem ullam corporis.

Film da mercoledì 10 fino a domenica 14 luglio

Clicca qui e inizia a scrivere. Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium.

Clicca qui e inizia a scrivere. Illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt explicabo nemo enim ipsam voluptatem.

Clicca qui e inizia a scrivere. Magnam aliquam quaerat voluptatem ut enim ad minima veniam quis nostrum exercitationem ullam corporis.

Film da mercoledì 17 fino a domenica 21 luglio

Clicca qui e inizia a scrivere. Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium.

Clicca qui e inizia a scrivere. Illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt explicabo nemo enim ipsam voluptatem.

Clicca qui e inizia a scrivere. Magnam aliquam quaerat voluptatem ut enim ad minima veniam quis nostrum exercitationem ullam corporis.

Film da mercoledì 24 fino a domenica 28 luglio

Clicca qui e inizia a scrivere. Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium.

Clicca qui e inizia a scrivere. Illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt explicabo nemo enim ipsam voluptatem.

Clicca qui e inizia a scrivere. Magnam aliquam quaerat voluptatem ut enim ad minima veniam quis nostrum exercitationem ullam corporis.

CINEMA ASSOCIATO A

Tutti i marchi, loghi, sigle, brand, le immagini e Trade Mark riportati nel sito e non esplicitamente appartenenti a
Cinema delle Provincie sono di proprietà dei rispettivi proprietari. L'utilizzo delle immagini segue le norme del fair use;
per qualsiasi problema vi preghiamo di contattarci e verranno rimosse.   

IL CINEMA È CHIUSO IL LUNEDÌ E IL MARTEDÌ

Disposizioni attuative in merito alla riforma delle disposizioni legislative in materia di tutela dei minori nel settore cinematografico e audiovisivo - articolo 7, comma 2, del decreto legislativo 7 dicembre 2017, n. 203 e s.m.i.

ICONE INDICAZIONE FASCIA D'ETÀ                                                     ICONE CLASSIFICAZIONE CONTENUTI SENSIBILI